L’importanza della presenza sul web per un CEO

L’agenzia internazionale di relazioni pubbliche Weber Shandwick ha effettuato una ricerca sulla presenza sul web dei CEO delle più grandi aziende, evidenziando come sia notevolmente cresciuta negli ultimi due anni.

Il 66% dei CEO di 50 aziende è presente on line, contro il 36% del 2010, quando è stata effettuata una prima indagine.

La rete, i social in particolare, hanno assunto un’importanza fondamentale per la creazione della propria reputazione e di quella del proprio business. In questo modo, infatti, si conferisce maggiore importanza all’utente/cliente, avvicinandosi alle sue esigenze e leggendone le richieste e le necessità.
In Europa, addirittura, la presenza di CEO nei social media è cresciuta dal 12% del 2010 al 67% del 2012.

Globalmente, però, i CEO degli Stati Uniti sono molto più presenti on line rispetto agli europei, che tuttavia registrano un incremento maggiore. La discriminante riguarda gli strumenti: gli europei preferiscono YouTube.

Ecco un’interessante infografica.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>